CLEAN edizioni

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
Stampa
Marcello Guido

Amedeo Schiattarella

La dialettica codice/dissonanza
introduzione di Cesare De Sessa
Prezzo di copertina (euro): €11,00
€5,50
Sconto: 50%



collana: temi di architettura
anno pubblicazione: 1999
formato: 21x28
pagine: 64
immagini: 65 b/n, 71 a colori
ISBN 88-86701-59-4
in esaurimento
 
La cura del dettaglio, l'attenzione ai materiali, cifre caratterizzanti la produzione di Schiattarella, rappresentano l'aspetto più evidente del suo lavoro. In realtà una interrogazione non esplicitamente enunciata, ma radicale e determinante, attraversa l'opera dell'architetto. La trasgressione linguistica va assunta come "norma", pur se altra e particolare? O piuttosto, deve rappresentare l'episodio eccezionale che eccita e rianima la lingua sollecitandone la trasformazione? Da questa dialettica codice/dissonanza, si sviluppa anzi la parte più fertile e proficua della sua ricerca linguistica e spaziale. Sicché, proprio la risposta sospesa diventa, come la borghesiana Biblioteca di Babele, "l'universo creativo" da cui (e in cui) nasce e si sviluppa il lavoro dell'architetto.






  • Italiano
  • English

best-seller




.