Lubrano Lavadera, Pasquale

biografia

 
Pasquale Lubrano Lavadera, matematico, inizia la sua attività artistica come pittore nel 1962. Nel 1978 intraprende l’attività di scrittore e pubblicista con alcuni libri reportage: “Signurì, Signurì: tra gli scolari della Napoli che non conta”, “Storia di Vincenzo”, “Un giovane venuto da lontano”, “Cerco un paese innocente: quando i giovani tornano alla terra”. Pubblica i racconti “L’isola davanti al mare”, “I ragazzi non sanno odiare”, la biografia di Santa Scorese “Un volo sempre più alto”, e la raccolta di poesie “L’isola non è tua”. Nel 2003 è promotore di “Artisti per la pace” per sostenere progetti di fraternità tra palestinesi e israeliani. Collabora con le testate nazionali “Città nuova” e “Il nostro tempo”. Attualmente vive e lavora a Procida dove è coordinatore dell’Associazione culturale Isola di Graziella.
 

volumi

{ /tabs}